IC RECOARO

Huggy Wuggy – L’horror a misura di bambino?

Nelle ultime settimane si sta parlando molto, anche con toni allarmanti, del pupazzo Huggy Wuggy e del pericolo che può rappresentare per i bambini. Huggy Wuggy è il nome del personaggio antagonista del videogioco “Poppy Playtime”, uscito nell’ottobre 2021. Si tratta di un videogame “horror escape room”, con una classificazione Pegi 13 (quindi destinato ai maggiori di 13 anni), dove proprio Huggy Wuggy compare all’improvviso e pronuncia frasi e canzoncine inquietanti. Il videogioco, fruibile da giovani e giovanissimi – e anche dai bambini – attraverso l’app sugli smartphone o attraverso molti video virali su Youtube e Tik Tok. Tra l’altro in alcuni ambienti scolastici gli alunni più grandi hanno iniziato a imitare il pupazzo, abbracciando i compagni più piccoli ripetendo una delle sue frasi più celebri: “Abbracciali finché non esalano l’ultimo respiro”.
Per questi motivi si è pensato di proporre una serata informativa-formativa per aiutare il mondo degli adulti ad affrontare in modo educativo le questioni relative a questo gioco. Il relatore dell’incontro sarà Marco Maggi, formatore e consulente educativo.
 
 
Data scadenza iscrizione 10 maggio 2022. Precedenza ai residenti dei comuni partner del progetto. Il link verrà inviato il giorno stesso dell’incontro.
 
N.B si chiede cortesemente a chi si iscrive di informare, per tempo, eventuali disdette, per dare spazio ad altre persone (i posti sono limitati).